Presentiamo la stagione 22/23 con coach Mirka Francia tra le nostre fila

La giornata di oggi, 25/07/2022 rimarrà nella storia della FOLIGNO VOLLEY come la giornata di un nuovo inizio della Società.

Alle ore 11:30, come da programma, ha inizio la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione 22/23 con il Presidente del CONI UMBRIA Dott. Domenico Ignozza, il Commissario della FIPAV Umbria Giorgio Anastasi, il presidente del CSI Giovanni Noli ed il presidente della FOLIGNO VOLLEY Stefano Antonini, il Vice Presidente Marco Maiuli e la capitana della prima squadra Sara Maiuli presso la sala Pio la Torre del Comune di Foligno messa gentilmente a disposizione dall’Amministrazione della Città di Foligno.
Per impegni presi precedentemente siamo stati successivamente raggiunti anche dal Sindaco di Foligno Avv. Stefano Zuccarini e l’Assessore allo Sport Avv. Decio Barili.

La conferenza stampa è stata magistralmente moderata e diretta da Marco Taccucci di Umbria TV che ha introdotto la nostra Società con importanti riferimenti storici nel panorama del volley regionale, dimostrando infinita conoscenza della pallavolo e delle autorità che, introdotte da lui, hanno preso la parola durante l’evento.

Si inizia con i saluti ai presenti del Pres. Stefano Antonini che ha voluto ricordare l’impegno della FOLIGNO VOLLEY nel territorio, ponendo più volte l’accento sull’importanza del settore giovanile nel suo discorso introduttivo.
Dopo aver ringraziato e salutato tutte le autorità presenti il presidente ha presentato la nuova allenatrice e co-direttrice tecnica Mirka Francia fortemente cercata e voluta dal presidente e dalla Società per allenare e dirigere le giovani promesse della FOLIGNO VOLLEY con un progetto pluriennale e di lungo respiro.

Il giornalista Marco Taccucci nel dare la parola a Mirka Francia ha dettagliatamente elencato i successi olimpici, le coppe del mondo ed i titoli con i vari club dei quali Mirka Francia ha vestito ed onorato la maglia durante la sua lunga ed ineguagliabile carriera.

Durante il suo intervento Mirka Francia si è dichiarata felice per aver accettato la collaborazione con la FOLIGNO VOLLEY dove è certa che potrà contribuire alla crescita del settore giovanile grazie alle tre parole chiave che per lei sono sempre state di inspirazione:
umiltà, impegno e disponibilità.
Quello che ha più colpito dell’intervento della pluri-campionessa cubana è l’entusiasmo con il quale ha deciso di intraprendere questo percorso  promettendo di voler impiegare tutta la sua esperienza come giocatrice e come allenatrice al servizio delle giovani atlete della società della quale rivestirà anche il ruolo di co-direttrice tecnica.

Nel suo intervento coach Marco Gubbini, allenatore della prima squadra, nonché neo Direttore Tecnico, ha posto l’accento sulla necessità di dare struttura ad un circolo virtuoso per la crescita sportiva del folto vivaio della FOLIGNO VOLLEY che con oltre 250 atlete iscritte è uno tra i più nutriti nel panorama della pallavolo regionale.
In merito alla stagione appena trascorsa, ha sottolineato che il campionato di Serie B2, chiusosi con la retrocessione, è stato disputato con il 90% delle atlete provenienti dal vivaio della Società, auspicando che si possa presto tornare a calcare le scene nazionali grazie alla preziosa esperienza maturata in questo anno.

Prendendo la parola il presidente del CONI UMBRIA dott. Domenico Ignozza ha sottolineato quanto la città di Foligno sia nel suo complesso una realtà straordinariamente dinamica a livello sportivo con i numerosi sodalizi che operano attivamente sul suo territorio.
Complimentandosi in modo particolare con la FOLIGNO VOLLEY per l’accordo stretto con Mirka Francia, il Dott. Ignozza ha posto l’accento sulle parole appena ascoltate da parte della campionessa: umiltà, impegno e disponibilità, come valori universali dello sport in tutte le sue forme ed espressioni.

Nel frattempo anche il Sindaco di Foligno Avv. Stefano Zuccarini e l’Assessore allo Sport Avv. Decio Barili hanno raggiunto la sala Pio la Torre. Quest’ultimo ha preso la parola illustrando quello che è l’impegno dell’Amministrazione Comunale sul fronte dello Sport con gli investimenti stanziati per la ristrutturazione delle palestre che ospitano le nostre ragazze.

Il Sindaco di Foligno Avv. Stefano Zuccarini, orgoglioso di poter ospitare in città una celebrità del suo calibro, ha consegnato il gagliardetto della Città alla neo allenatrice della FOLIGNO VOLLEY complimentandosi con lei per le sue gesta sportive passate ed augurandole ancora altrettanti successi per questa nuova avventura che la vedrà protagonista sulla panchina delle giovani della Società folignate.

Il Commissario Regionale FIPAV Giorgio Anastasi si è complimentato con la Società per la stagione della prima squadra appena trascorsa nel campionato di SERIE B2, auspicando il ripescaggio nella serie nazionale di cui ancora non si hanno notizie certe.
Il Commissario, ha portato i saluti e gli auguri del presidente FIPAV UMBRIA Dott. Giuseppe Lomurno che non ha potuto essere presente per impegni federali presi precedentemente.

Infine, ma non per importanza, ha preso la parola il Presidente del CSI (Centro Sportivo Italiano) Giovanni Noli che ha ricordato la continuità della collaborazione tra la FOLIGNO VOLLEY e l’Associazione da lui presieduta in ambito di organizzazione di tornei MiniVolley ma non solo.
Il Presidente Noli ha dato la sua piena disponibilità alla FOLIGNO VOLLEY per la divulgazione della cultura sportiva nelle scuole primarie, secondarie e negli istituti del territorio con particolare attenzione nei confronti della pallavolo in sinergia con Mirka Francia.

Le conclusioni del Presidente della FOLIGNO VOLLEY Stefano Antonini sono tutte per il commosso saluto ed il ringraziamento dei presenti, autorità, organi di stampa, una rappresentanza delle atlete della FOLIGNO VOLLEY con la capitana della prima squadra, la regista, Sara Maiuli ed il  pubblico, per l’attenzione che hanno voluto riservare alla nostra Società Sportiva.
Un grazie particolarmente affettuoso va ai nostri SPONSOR che in larghissima misura contribuiscono a mantenere viva e competitiva la nostra Società Sportiva. Sono loro, gli operatori economici del territorio, che legano il proprio nome ai nostri successi e ci danno fiducia e coraggio ad andare avanti anche difronte agli insuccessi.

Ora bisogna passare dallo sport “parlato” allo sport giocato tenendo sempre ben scolpiti nella mente le tre parole chiave così sapientemente individuate dalla neo-coach Mirka Francia: umiltà, impegno e disponibilità.

Quello di oggi è un nuovo inizio, una pietra miliare nella storia della FOLIGNO VOLLEY che con il presidente ed i suoi dirigenti, consapevoli del grande lavoro di programmazione e coordinamento che ancora deve essere svolto, si apprestano ad affrontare la stagione 22/23 con rinnovato entusiasmo e ancor maggiore positività.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

WhatsApp chat